Skip to main content

LA ZONA DI INTERESSE

La “zona di interesse” è il termine burocratico con cui i nazisti chiamavano il territorio polacco di 40 km quadrati del campo di concentramento di Auschwitz. Ed è qui, in una bella villetta circondata dal verde, il cui muro di cinta è anche quello del campo di sterminio, che si svolge la vicenda...

Continua a leggere

PILLETTES E LUSTRINI

Caro Papillon,in questo periodo il femminicidio sta diventando una realtà sempre più presente e ammiro come in questo blog l’attenzione è rimasta alta sull’argomento. La storia di Giulia ci ha messo a dura prova, non so bene perché lei più delle altre, ci sta facendo riflettere e ci fa porre molte...

Continua a leggere

DONNA, VITA, LIBERTÀ*

Caro PapillonTi scrivo perché nel mio paese non ho voce e la notte sogno di scappare, questa lettera è un po’ come buttare al di là dei confini una piccola parte di me, che provo a raccontarti. Mi chiamo Tahira, vuol dire donna pura e devota. A me sarebbe piaciuto di più Jina, come Mahsa...

Continua a leggere

C’È ANCORA IL CINEMA

Mi viene da pensare che c’è ancora il cinema, per fortuna, a proporre riflessioni profonde su temi che attraversano la società, spesso in anticipo sui tempi e più interessanti del dibattito mainstream. Ne sono un esempio due film ancora nelle sale, uno italiano e uno francese, che in modi diversi...

Continua a leggere

LA SIRENETTA

Ho visto il film de La Sirenetta, o forse dovrei dire rivisto, perché la storia è quella del cartone animato Disney che ho amato da bambina.Sorrido e penso che forse mi sentivo anch’io un po’ Ariel, l’adolescente che voleva scappare dal suo mondo per scoprire, camminare, piangere. Ma a cosa...

Continua a leggere

UNA STORIA

Caro Papillon,oggi vorrei raccontarti una storia, come nelle favole.C’era una volta una bambina, la prima figlia di altri 3, non era felice perché nel suo mondo meridionale i maschi valevano molto di più di quanto non potesse lei. Voleva diventare un maschio per poter uscire liberamente con le sue...

Continua a leggere

PICCOLE MERAVIGLIE…

Caro Papillon,questa lettera potrebbe essere stata scritta da un computer. Adesso funziona così il mondo. Per fare prima, per costare meno, per essere impeccabilmente funzionale non devi fare altro che chiedere a una chat quello che vorresti scrivesse, disegnasse, facesse al posto tuo e quella lo...

Continua a leggere

MANI

Esistono innumerevoli tipi di mani.  Mani grandi e piccole, con dita lunghe o corte. Ci sono quelle morbide e quelle con la pelle dura. Poi, ovviamente, ci sono mani che respingono e quelle che accolgono, mani che carezzano, che prendono e mani che lasciano.  Ci sono mani che conosciamo...

Continua a leggere


Vuoi contribuire a questa rubrica?

Se vuoi inviarci un tuo articolo, vai su Contatti.
Potrai vederlo prossimamente qui!
Rimani aggiornato! iscriviti alla nostra newsletter